domenica 17 giugno 2018

Dammi tre parole... Mare, sole, protezione!!

I primi weekend al mare, il primo vero sole e riparte la ricerca alla crema solare più adatta soprattutto per i nostri bimbi  

ALTRO CONSUMO ha dichiarato :

"Delle 14 creme che abbiamo portato in laboratorio, 4 non garantiscono la protezione che dichiarano in etichetta. Non solo, alcune contengono ingredienti che sconsigliamo o che potrebbero addirittura aumentare la sensibilità al sole. Ma da solo, saresti davvero in grado di scegliere la crema migliore?"

Non ci volevo credere ma alcune delle creme che ritenevo Buone, in realtà osservate in laboratorio hanno        r rivelato dei difetti non visibili semplicemente leggendo l'etichetta!!        Qui di seguito vi posto il link dello studio effettuato, e la classifica delle migliori.       

🌞🌝🌞🌝🌞🌝🌞🌝🌞🌝🌞🌝🌞🌝🌞🌝

https://www.altroconsumo.it/salute/cura-della-persona/test/creme-solari/results

mercoledì 24 gennaio 2018

SEGRETI INVERNALI PER LA NOSTRA PELLE


Buongiorno a tutte, essendo sempre attenta a ciò che ci può fare bene mi sono imbattuta in un interessantissimo articolo pubblicato sula rivista Elle che elenca molto bene quali sono i 6 winter must food ovvero i 6 cibi invernali che ci possono davvero aiutare a proteggere la nostra pelle.

"Come insegna la cultura orientale, la bellezza parte da dentro. 

Al posto di curare gli inestetismi della pelle solo dall'esterno , dunque, il metodo più saggio (e duraturo) è proprio quello di prevenirli dall'interno, prestando in particolar modo attenzione ai cibi che ingeriamo.

Ci viene in aiuto  il sito statunitense The Newsette che ha stilato una lista dei 6 alimenti invernali che fanno bene alla pelle da consumare regolarmente per sfruttare al meglio le loro proprietà nella stagione in cui sono più freschi (e reperibili), fare il pieno di antiossidanti, vitamine e minerali e proteggere la nostra pelle nei mesi in cui le temperature sono più rigide.

MIRTILLI ROSSI



Disponibili da ottobre fino a febbraio i mirtilli rossi sono un autentico beauty food.
La loro buccia contiene pigmenti di antocianina che assistono le cellule nella produzione di collagene, contrastando le infiammazioni e riducono rossori e irritazioni come acne e rosacea

CAVOLO NERO


 La lista di benefici per questo ortaggio a foglia verde è potenzialmente infinita:
contiene antiossidanti, vitamina A, C,K, potassio, magnesio,calcio, tutti elementi essenziali per mantenere pelle, capelli e unghie sane e idratate. Il suo contenuto di zolfo inoltre, contribuisce a ridurre i rossori e squamature.

PERE



Questo frutto tipicamente invernale contiene al suo interno un'altissima quantità di pectina, che disintossica il corpo e support la digestione aiutando l'organismo a eliminare tutte quelle imèputità che potrebbero finire per mostrarsi sulla nostra pelle.
Rallentando il rilascio di zucchero nel sangue, i cui picchi possono danneggiare la produzione di collagene, la pectina è un ottimo alleato per la nostra pelle. La pelle della pera, infine, aiuta a ridurre le infiammazioni della pelle, contrastarne la secchezza e aumentarne l'eaesticità

MATCHA



Sebbene il Macha non sia unicamente  un cibo invernale, l'inverno è la stagione  ideale per fare il pieno di questo the verde concentrato. Il duo alto livello di antiossidanti (circa 130 volte in più rispetto al classico the verde) e di polifenoli, aiuta a proteggere la pelle dai raggi ultravioletti e dall'inquinamento, oltre a prevenire l'invecchiamento, drenare e disintossicare

ZUCCA VIOLINA



Questo tipico ortaggio autunnale è u concentrato di betacarotene, che il nostro organismo utilizza per produrre il sebo che mantiene la pelle e i capelli idratati. La zucca violina è anche ricca di Vitamina C, alleata del collagene, cosi come potassio e fibre che depurano l'organismo

RAVANELLI
                                    


Ricchi di zolfo e silicio, oltre che di vitamina C,questi piccoli ortaggi aiutano a proteggere la pelle dai danni causati dai radicali liberi, che determinano la formazione di rughe e macchie scure. Inoltre,l'ingrediente principale dei ravanelli è l'acqua, che aiuta a mantenere l'organismo idratato e a eliminare le tossine."

Fonte: rivista Elle.it


lunedì 28 agosto 2017

Disturbo pretraumatico da altalena!!!

Ieri sono stata da Ikea e vi assicuro che la fila alla cassa, di domenica, allora di punta per il self service era meno lunga di quella di questa mattina al parco per L'ALTALENA!!!!!!


Mamme vi rendete conto che i comuni sono in parte responsabili delle nostre nevrosi da parco???

Si in ogni parco giochi in cui sono stata con mio figlio (e parlo di tutta Italia) non mi è mai capitato di trovare più di 3/4 altalene per parco e quando va bene se no di solito sono 2!!! Una per "i grandi" e una per i piccoli!!!
Questo è inaccettabile!!!
e non tanto per i poveri bimbi ma per NOI MAMME e per le nostre nevrosi da stress  prealtalena!!!

L'altalena è un posto strano
Primo non si capisce questa dipendenza per i bambini di tutte le età
Secondo perché a differenza di altri giochi sta all' intelligenza del bambino e del suo accompagnatore decidere quanto tempo occuparla

E poi c'è tuo figlio
🙍Mamma quanto manca?
🙍Mamma quando tocca a me?
🙍mamma sono 14 milioni di ore che aspetto
🙍Mamma sono stanco

E dopo aver raggiunto l'irraggiungibile traguardo e tu speri di poterti sedere un attimo tranquilla:
🙍Mamma mi Spingi??
🙍Spingi più forte che voglio volare!
🙍Nooooo Spingi più piano che ho paura!!!
🙍Adesso Spingi un pò più forte

Fino all'apice dell'esaurimento
👧amore adesso scendiamo eh?!
🙍no mamma non ancora
👧eh amore devono andare anche gli altri
🙍no sono appena salito
👧ok conto fino a 10 spinte e scendiamo

E qui potresti avere tuo figlio di luna buona che ne conta 10 e scende oppure svegliare il diavolo dormiente che è in lui e scatenare l'inferno!!

Ah!!! Ovviamente tutto questo sarà possibile se non accade l'irreparabile ovvero.....nell'attesa in fila ad un certo punto, o meglio a distanza di 1 bambino dall'arrivo.......gli SCAPPA LA PIPI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


giovedì 17 agosto 2017

Casa vacanze o hotel, voi quale scegliete??

Mamme??
 Esiste una soluzione veramente perfetta per la vacanza no stress?? 
Lasciare a casa i figli non vale😂😂😂😂


Eccoci mamme, qualcuna di noi è già tornata e altre ancora devo andarci in vacanza, ma comunque , prima o poi,tutte ci troviamo a dover scegliere come organizzare la vacanza.
Ogni soluzione ha i suoi pregi e i suoi difetti
E per ogni famiglia le priorità cambiano, ma secondo voi sarà mai possibile stilare la classifica della soluzione perfetta per le vacanze?

Io quest'anno ho scelto la soluzione appartamento, che da sempre è quella che ci dà più soddisfazioni.

VANTAGGI
-Arrivi quando vuoi senza orari
-Vai quando vuoi senza avere orari
-Ti gestisci con pranzi e cene fuori o a casa, a piacimento

SVANTAGGI
-devi rifare tu i letti ogni giorno 😅
-Nessuno, in casa, ti prepara la cena (ma con i bimbi preferisco quasi sempre gestirli io)

Per la nostra Family, che ama girare senza troppi orari prestabiliti è il massimo.
Noi partiamo la mattina, anche molto presto, e ci piace poter girare e scoprire tutto del posto in cui siamo, quindi magari capita che ci fermiamo fuori tutto il giorno, anche per pranzo e cena e torniamo a giornata conclusa e prima magari ci scappa ancora anche un gelato prima di rientrate!

Voi che soluzione avete scelto?
Mi raccontate le vostre esperienze con hotel, campeggi, palafitte, camper,case o altre cose che ancora non  conosco???

Intanto buone vacanze!!!!


martedì 8 agosto 2017

Parco acquatico a prova di bimbi




Come  questo caldo spaziale devo dirvi che ho trovato un parco semplicemente fantastico!!

Ci sono in Italia moltissimi parchi tematici purtroppo non tutti sono adatti a chi , come me, ha bimbi ancora piccoli (il mio Nico ha 4 anni e mezzo ), per questo l'Acqua Planet di Darfo Boario Terme è stata una vera sorpresa.

Ovviamente anche noi cercavamo refrigerio da questo terribile caldo e quindi quando mio marito ha proposto questo parco ero entusiasta di stare a mollo al fresco ma anche un pò scettica perché pensavo che avremmo dovuto passare la giornata a far galleggiare il nostro grande,che per l'appunto ha 4 anni e mezzo e anche se va con i braccioli, nell'acqua alta ha ancora un pò paura, per non parlare degli scivoli d'acqua dove va con la testa sotto!!

Invece con sorpresa ho scoperto che questo parco nonostante sia aperto a tutti e abbia qualche zona dedicata ai più grandi, sembra fatto per i bimbi!!
Piscine con acqua alta al max 60/70 cm, scivoli corti e poco in pendenza, ombra assicurata perché sono a disposizione, gratuitamente, una infinità di tavolini con ombrellone, insomma tutto a misura di bambino!!

Completa il tutto il prezzo, infatti per l'intera giornata l'intero è di €10 e il ridotto che arriva fino ai 12 anni è di €8!

C'è la possibilità di portarsi il pranzo al sacco oppure pranzare presso il bar.

La struttura è tutta recintata e contornata da un bel prato sempre dotato di ombrelloni a bordo delle piscine e c'è anche un dj per i giochi del pomeriggio!!

Dite la verità state boccheggiando e pensate di farvi un tuffo?????

Bimbi sereni, e genitori anche!!!

A presto!!!


martedì 4 luglio 2017

LA NOTTE DELLE MAMME

Ecco come siamo costrette a ridurci noi mamme per concederci qualche peccato di gola mantenendo saldi i nostri principi verso i figli!!!


Ci sono tante cose che si possono fare si notte ma noi mamme lo sappiamo che con il favore delle tenebre quando tutti dormono la cosa sicuramente più appagante è MANGIARE SCHIFEZZE!!!!

Si, ammettiamolo, ai figli dobbiamo insegnare la buona alimentazione, a prediligere frutta e verdura, a mangiare pochi dolci ma poi noi, soprattutto quando abbiamo avuto una giornatina delle nostre, ovviamente ordinariamente incasinata, cosa c'è di più bello che lasciarsi andare ai confort food????

Che sia una vaschettona di gelato, una creaps alla Nutella o biscotti al cioccolato poco importa ma non potete negare che, buttate sul divano con la nostra serie preferita è una cosa meravigliosa!!!!

Ogni tanto una mamma per sopravvivere è costretta a nascondersi  e anche se ci si sente come agli incontri degli ADA (amanti dolci anonimi) e ad ogni rumore sussultiamo , è bello perché lascia quel brivido...😂😂😂😂

So che vi siete trovate anche voi almeno una volta in questa situazione ma vorrei sapere qual è il vostro dolce del peccato , perché lo sanno tutti che il primo passo per risolvere il problema è ammettere di avere un problema!!!
Me lo scrivete?

In cambio avrete la tessera fedeltà del nostro gruppo....Non siete sole😂😂😂

Alla prossima Mamme!!!

lunedì 26 giugno 2017

I BIMBI E IL RUMORI BIANCHI (tortura per mamme)

Bimbi e i così detti Rumori Bianchi!
Ovvero quando pur di farli stare buoni, un rumore o una canzone
 diventano una tortura per mamma e papà




Avete presente la canzone IL TORERO CAMOMILLO????

Bene, ora dovete immaginarvi la stessa canzone, 
QUESTA, che gira ininterrottamente per circa 1000 km!!!!!!

Ho avuto modo di pensare e convincermi, in qursta breve vacanza appena trascorsa,che forse il mio Baby Boss utilizza un Rumore Bianco 
Ma cosa sono i rumori bianchi o White Noise?
Può essere il suono del phon del microonde,del mare o di un bambino degli anni 80 che canta nel coro del'Antoniano, qualsiasi cosa sia ha di positivo che concilia in modo benefico il sonno del nostro bambino.
Questo tipo di rumori hanno la capacità di eliminare quelli sgradevoli concentrandosi quindi su quelli piacevoli.
Difatti la caratteristica principale del rumore bianco è la sua ripetitività che aiuta il cervello ad ignorare le frequenze negative. Questi tipi di suoni quindi, aiutano a calmare la mente e di conseguenza il corpo.
Con il primo bimbo non avevo una vera e propria melodia o rumore identificativo, mentre con Baby Boss  primo fra tutti c'è stata Veo Veo con la quale si addorme7 entro le prime 5 note come per incanto , per poi passare al TORERO CAMOMILLO che ormai mi trovo a canticchiare anche al supermercato o prima di dormire come un mantra e pensare che prima dei figli canticchiavo solo Vasco, Tiziano e le Hit dell'estate!!!!!
Lontano ricordo!!!

Bhe per ora cmq mi aiuta a sopravvivere ai viaggi in macchina e quindi va benissimo!!
Poi ovviamente ci sono i casi estremi di mamme, come ho visto in un recente programma tv, che tengono il phon acceso TUTTA LA NOTTE sul cuscino perché se no il bambino non dorme il che mi sembra UN FILINO esagerato!!!!
I vostri bimbi, invece, hanno qualche rumore o una canzone della quale non sanno fare a meno e che vi aiutano a sopravvivere al pianto???
Vi prego non ditemi che sono l'unica che canticchia lo zecchino d'oro anche sotto la doccia?????

Per ora è tutto , vado ad accendete il CD
Io, Baby Boss e un certo Torero vi salutiamo!